Acquista i nostri libri consigliati su Amazon.it
+ Rispondi al messaggio
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Categorie - Sottocategorie

  1. #1
    L'avatar di by sal
    by sal non è in linea Novello
    Ciao a tutti Non scrivo molto sul Forum, ma adesso ho un Problema che dovrei cercare di risolvere, se potete aiutarmi ve ne sarei grato.

    Sarò un poco prolisso per cercare di spiegare il problema, scusatemi

    Ho molti listini di articoli di diverse Aziende ma non sono categorizzati, devo trovare il modo di inserire le Categorie e sottoCategorie, un esempio di articoli:

    CPU AMD A4-3300 FM1 2,5GHz Tray
    CPU AMD A4-3400 FM1 2,7GHz Tray
    CPU AMD A6 5400K FM2 3,6GHz Tray
    CPU AMD AM1 Athlon 5150 Box
    CPU AMD AM1 Athlon 5350 Box
    CPU AMD AM1 Sempron 3850 Box
    CPU AMD AM3 AthlonII X2 3,6GHz Tray
    CPU AMD AM3 Sempron 145 Box
    CPU AMD AM3+ FX-4130 3,8GHz 8MB Tray
    CPU AMD AM3+ FX-4130 Box
    CPU AMD AM3+ FX-4300 3,8GHz 8MB Tray
    CPU AMD AM3+ FX-4300 Box
    CPU AMD AM3+ FX-4350 Box

    come si può vedere sono articoli elettronici, ma è solo un esempio.

    ho creato due colonne una Categoria ed una SubCategoria

    come categoria principale che raggruppi tutte le voci dello stesso tipo userei "Processori - CPU" e come SubCategoria potrei usare "AMD A4", "AMD A6", "AMD AM1", "AMD AM3", "AMD AM3+", Etc...

    certo che le voci per le categorie potrebbero essere diverse.

    ora come potrei fare per abbinare categorie sub categorie alle voci del listino.

    Ho creato degli indici, nel senso che se la voce contiene CPU allora la considera come "Processori - CPU", cosi come per le subCategorie, però il processo richiede molto tempo, controllare voce per voce tutte le parole che possono riferirsi a categorie e subcategorie, non sempre però è possibile, perchè non si trova nessun riferimento valido.

    insomma tipo un motore di ricerca che possa risolvere il problema, certo ci saranno sempre alcune voci che dovranno essere fatte manualmente.

    ho fatto ricerche, forse non fatte bene, ma mi riporta ad un altro tipo di categoria
    che sappiate è stato già trattato un argomento del genere.

    come credete possa essere risolto?, ho almeno velocizzare il processo cercando un altro metodo.

    Un Saluto Ciao By Sal (8-D
    ℹ️ Leggi di più su by sal ...

  2. #2
    PaoloTalini non è in linea Scribacchino
    by sal:

    Il problema non è chiaro.

    Analizzare dati.
    Dove sono i dati?
    Come sono i dati?
    Come vuoi analizzarli?
    Che versione di Excel usi?
    Quanto conosci Excel?
    Quanto conosci VBA?
    Che risultato vuoi raggiungere?

    CPU AMD A4-3300 FM1 2,5GHz Tray
    Probabilmente i dati sono in una sola cella.
    In questo caso dovrai
    scomporli, in categorie omogenee,
    successivamente potrai analizzarle/consultarli.

    La scomposizione può essere realizzata con formule e/o con codice VBA.
    La fase di ricerca può essere realizzata con Tabelle Pivot, Dati/Filtro e/o codice VBA.
    ℹ️ Leggi di più su PaoloTalini ...

  3. #3
    L'avatar di by sal
    by sal non è in linea Novello
    Ciao Paolo, grazie per avermi risposto, cerco di rispondere per sequenza

    1) ogni listino ha il suo foglio, più un foglio Archivio che raggruppa tutti i listini
    2) Excel 2010
    3-4) abbastanza come conoscenza ed uso del VBA

    cerco di allegare un piccolo esempio ridotto ecco il link

    https://www.dropbox.com/s/lu3wi5cx65...ateg.xlsm?dl=0

    nel foglio listino1 dati originali anche se lavorati per estrazione da file txt
    nel foglio listino1+cat con le categorie, le ultime colonne in giallo sono le colonne su cui applico il filtro per estrazione o altro

    passiamo al foglio Indici, dove ci sono i dati per categorizzare, la prima colonna serve per la marca del prodotto, ma non è quello il problema, i dati per le categorie partono dalla colonna "AA"

    da AB- Categorie principali, il 26 è un numero indicizzante le categorie, AD riga della categoria, AE colonna della categoria in riga1.

    lo stesso dicasi per le subcategorie AG-AJ.

    queste due serie sono dove faccio le ricerche, ed i numeri r1 e c corrispondono a righe e colonne dove andare a fare la ricerca

    a partire dalla colonna AN a seguire sono le voci di ricerca, che per le categorie principali incominciano dalla riga400 e le secondarie dalla riga800

    con un ciclo EACH cerco nella voce dell'articolo se contiene quelle porzioni di voci e poi prendo la voce della colonna AN-40 per identificare la categoria o subcategoria.

    ho inserito anche due macro oltre variabili pubbliche, per far funzionare le macro, ne vedi di più perchè è un progetto più grande

    quella che dovrei modificare o velocizzare sarebbe "Sub Processa(dfg)" dove dfg è il nome del foglio, l'altra "Cerca(dd)" serve a cercare il riferimento alla riga, l'ho inserita per completezza.

    non so se ho scritto tutto o le macro siano funzionanti, ma è solo per dare un idea.

    in parole povere, la descrizione dell'articolo è la base di ricerca, ed in base alla stringa della descrizione trova i riferimenti per fare ulteriori riferimenti per definire categorie e sottocategorie

    se ce un altro metodo, benvenuto

    la cosa più difficile al mondo è far capire il proprio pensiero agli altri

    Ciao By Sal (8-D
    ℹ️ Leggi di più su by sal ...

  4. #4
    PaoloTalini non è in linea Scribacchino
    by sal;
    Il progetto, per quello che posso capire dal tuo esempio, dovrebbe
    Cercare, in vari listini, il prezzo di un prodotto.
    La tua linea guida:
    Indicizzando i prodotti la ricerca dovrebbe essere veloce.

    Concettualmente il tuo progetto funziona ma ha tempi di risposta non coerenti con i
    tuoi obbiettivi.

    Stai usando solo una piccola parte delle potenzialità di Excel 2010.
    In Excel esistono vari componenti, implementati, per l'analisi dei dati
    molto più veloci di un qualsiasi codice VBA.

    Il flusso dei dati, come strutturato, non funziona.
    Nuovo progetto:
    Conversione/estrazione dati da file .txt
    1)Estrai i dati da file txt
    2)Durante l'estrazione provvedi alla creazione e compilazione delle categorie
    3)Rendi il file omogeneo/leggibile per tutti i listini

    4) Creazione del file di ricerca subordinato alla necessità
    di struttura il file per analizzare i dati con i filtri di Excel o con Tabelle Pivot

    In definitiva converti i listini per usare l'analisi dei dati di Excel e preferibilmente
    presenti e aggiornabili da un unico file. Aumenterà il tempo per convertire/ottimizzare il file
    dei listini in entrata ma diminuirà in maniera drastica il tempo di consultazione.
    ℹ️ Leggi di più su PaoloTalini ...

  5. #5
    L'avatar di by sal
    by sal non è in linea Novello
    Ciao Paolo, premesso che i listini provenienti da diversi fornitori, non sono categorizzati, oltre che non hanno la stessa struttura, hanno strutture differenti e colonne in più o meno, come anche la formattazione.

    il vero problema è la categorizzazione, le altre cose tipo prezzo incremento o altro, non sarebbero nemmeno necessarie, ci sono per completezza.

    in effetti come ho impostato la cosa, scelgo un listino oppure importo tutti i listini, comunque sempre separatamente, vista la non omogeneità dei dati.

    carico il listino in un foglio di Appoggio quindi lo "lavoro" rendendolo omogeneo con gli altri.

    a questo punto potrei anche far inserire le categorie, per poi passarlo al foglio del listino, come hai consigliato

    una ulteriore premessa, visto che i listini vengono aggiornati come prezzo settimanalmente, la categorizzazione sarebbe necessaria solo la prima volta che si carica un listino, tranne se non si aggiungono voci nuove, in questo caso dovrei categorizzare solo quelle voci, al limite occorrerebbe solo un aggiornamento e ricalcolo del prezzo.

    ma il problema è categorizzare della prima volta, oltre che rendere questa categorizzazione uguale per tutti i listini, ad esempio le voci

    Categoria Sottocategoria Marca Articolo

    PROCESSORI - CPU INTEL 1155 INTEL CPU Intel 1155 i3-3240 Ci3 Box (3,10G)
    PROCESSORI - CPU INTEL 1155 INTEL CPU Intel Core i3-3450 BOX 3,1GHz 6MB Soc.1155 Ivy Bridge
    sono prodotti identici come subcategoria ma di due listini differenti ed altri hanno ancora altre definizioni.

    non posso nemmeno chiedere alle società del listino la loro categorizzazione perchè anche loro se confrontati, non li categorizzano in modo uguale, l'unica alternativa è creare un categorizzatore "personale"

    ora per categorizzare queste voci, le parole chiavi sarebbero "CPU" - "1155" che trovano come categoria "PROCESSORI -CPU" ed "INTEL 1155", anche se molte volte ci sono conflitti di parole chiavi.

    tu mi dici di sfruttare le potenzialità di Excel, quali potrebbero essere in questo caso, se mi dai qualche dritta vedo come posso usarle al meglio.

    io uso una userform per creare le voci delle categorie e loro parole chiavi, ma devo ridefinirla un poco perchè ha problemi, cioè non è funzionante al 100%, ma vorrei capire prima come sfruttare potenzialità che forse non ho preso in considerazione.

    Grazie Ciao By Sal (8-D
    Ultima modifica di by sal; 25-08-2014 18:19 
    ℹ️ Leggi di più su by sal ...

  6. #6
    PaoloTalini non è in linea Scribacchino
    by sal;
    Nono concordo sulla premessa:
    -i listini provenienti da diversi fornitori, non sono categorizzati.
    Definito il contenuto crei un contenitore che popolerai con le voci presenti nei listini dei vari fornitori.
    Il nuovo contenitore, completo dei dati provenienti dal file .txt padre conterranno le categorie che riterrai opportune e anche una categoria fornitore.
    In fase di scrittura, del contenitore, scriverai anche le categorie.
    Userai il file per le tue ricerche appoggiandoti a filtro dati e/o una tabella pivot.
    Vedi:
    Creare una tabella pivot per analizzare i dati di un foglio di lavoro - Excel
    Guida introduttiva: filtrare dati utilizzando un filtro automatico

    Per leggere/scrivere dati dai singoli listini dovrai progettare un codice VBA che in base al fornitore e/o ad
    parametri fissi provveda ad adattarsi alle varie situazioni.
    ℹ️ Leggi di più su PaoloTalini ...

  7. #7
    L'avatar di by sal
    by sal non è in linea Novello
    Ciao Paolo, sicuramente le tabelle pivot no, non perche mi siano antipatiche, ma vado meglio con i filtri.

    vediamo se riesco a venirne fuori.

    Ciao Grazie By Sal (8-D
    ℹ️ Leggi di più su by sal ...

  8. #8
    PaoloTalini non è in linea Scribacchino
    Quote Originariamente inviato da by sal Visualizza il messaggio
    Ciao Paolo, sicuramente le tabelle pivot no, non perche mi siano antipatiche, ma vado meglio con i filtri.

    vediamo se riesco a venirne fuori.

    Ciao Grazie By Sal (8-D
    Il metodo [Filtri], nella versione automatica, è semplice da applicare.
    La procedura VBA di lettura e scrittura è più complesso.
    Nel forum trovi vari esempi di codice applicabile in questo contesto.

    Da valutare, dopo la creazione di un contenitore listino riepilogativo,
    una ricerca dei dati VBA usando il metodo:
    Range.Find Method (Excel)
    ℹ️ Leggi di più su PaoloTalini ...

+ Rispondi al messaggio

Potrebbero interessarti anche ...

  1. [outlook] assegnare categorie
    Da firstcode nel forum Microsoft Word
    Risposte: 2
    Ultimo Post: 17-06-2016, 13:03
  2. [ASP]Menu categorie ad albero
    Da Carmen nel forum ASP 3, ASP .Net
    Risposte: 2
    Ultimo Post: 10-08-2011, 17:41
  3. Creare categorie prodotti
    Da Renero nel forum C#
    Risposte: 0
    Ultimo Post: 29-10-2008, 18:18
  4. [Teoria]Cat Merceologiche con Sottocategorie
    Da Atlanty nel forum Altri Database Server
    Risposte: 4
    Ultimo Post: 20-10-2008, 18:50
  5. Menu Categorie collegato a DB
    Da mikeee nel forum ASP 3, ASP .Net
    Risposte: 2
    Ultimo Post: 30-08-2008, 18:53