Acquista i nostri libri consigliati su Amazon.it
+ Rispondi al messaggio
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 11 a 15 su 15

Utilizzare delle celle fissate di una tabella nelle espressioni

  1. #11
    Post
    14
    Like Inviati  
    3
    Like Ricevuti  
    0
    Perfetto grazie mille.
    Mi ci metto sotto e nel caso chiedo altre info!

  2. #12
    OsvaldoLaviosa non è in linea Topo di biblioteca
    Post
    3,091
    Like Inviati  
    0
    Like Ricevuti  
    1
    Io mi associo alle perplessità sollevate da AntonioG e @Alex. Le immagini che hai mostrato sono troppo minimali per capire di cosa tratta il problema. Bene sarebbe (se hai voglia di dare soddisfazione anche a me) di esporre:
    - nomi propri di tutte le tabelle che entrano in gioco
    - nomi propri di tutti i loro campi
    - le relazioni
    (in alternativa potresti mostrare una immagine della Finestra Relazioni)
    - nomi propri di query e cosa mostrano
    Rispiega tutto usando i nomi propri...passo passo.
    ℹ️ Leggi di più su OsvaldoLaviosa ...

  3. #13
    Post
    14
    Like Inviati  
    3
    Like Ricevuti  
    0
    Ho risolto, è bruttino ma funzionale.
    Praticamente ho dovuto creare una tabella "monodimensionale" per poi richiamarla nel generatore espressioni.
    La tabella è così:
    Prop 1 In, Prop 1 Out, ...
    15 , 18 , ...
    Richiamata così: iif(Prop1 not between [TabellaEstremi]![Prop 1 in] And [TabellaEstremi]![Prop 1 Out]; "No, "Si")

    Per l'inserimento e la modifica userò una maschera disposta come l'output dei dati da inserire proprio per essere a prova di imbecille!

    Scusa Osvaldo ma non ha senso ora mettermi a spiegare tutto il database, sebbene le vostre critiche siano fondate non ho ne il tempo ne la voglia di ridisegnare il database da zero e reinserire tutti i dati.

    Grazie per il tempo che mi avete dedicato...
    Ultima modifica di Rick Mattchez; 24-01-2021 00:18  Motivo: Problema risolto

  4. #14
    L'avatar di willy55
    willy55 non è in linea Scribacchino
    Post
    730
    Like Inviati  
    0
    Like Ricevuti  
    0
    Hai valutato di impiegare, semplicemente, una query fornendo i parametri per l'intervallo e, magari, con la selezione tramite un pannello ove si selezionano le date:
    http://www.contiriccardo.it/Queryconparametri.pdf
    https://www.universalclass.com/artic...ccess-2013.htm
    https://codekabinett.com/rdumps.php?...ype-vba-access
    https://vbahowto.com/how-do-i-create...tes-in-access/
    https://www.youtube.com/watch?v=CRzKri0LwwY
    ℹ️ Leggi di più su willy55 ...

  5. #15
    Post
    14
    Like Inviati  
    3
    Like Ricevuti  
    0
    Grazie del tuo consiglio. Preferisco usare un iif perché mi permette di avere un campo esplicito che dice se va o non va bene. Invece i parametri della query sono semplicemente una scrematura.
    Grazie comunque!!!

+ Rispondi al messaggio
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Potrebbero interessarti anche ...

  1. Print delle variabili JS nelle tabelle
    Da Heki nel forum HTML, CSS e JavaScript
    Risposte: 6
    Ultimo Post: 13-05-2016, 18:38
  2. Risposte: 13
    Ultimo Post: 07-07-2015, 16:46
  3. Risposte: 14
    Ultimo Post: 08-06-2013, 10:48
  4. problemi con le espressioni delle query
    Da morganizzo nel forum Microsoft Word
    Risposte: 1
    Ultimo Post: 05-03-2009, 16:57
  5. generare espressioni nelle query a campi incrociati
    Da elerossi1982 nel forum Microsoft Word
    Risposte: 0
    Ultimo Post: 12-06-2008, 16:03