Acquista i nostri libri consigliati su Amazon.it
+ Rispondi al messaggio
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 26

Proteggere DB con codice legato a identificatore Hardware univoco

  1. #1
    CESABAS non  in linea Scribacchino
    Salve a tutti.
    Vorrei riuscire a vincolare l'utilizzo del database su un solo pc.
    La strada che ho pensato questa:

    All'apertura del database
    Leggi il codice univoco dell' HD
    Indicalo all'utente che me lo comunica
    Io genero una chiave con un algoritmo
    La comunico all'utente che la inserisce
    La chiave risiede in una tbl

    All'apertura del db, se la chiave inserita nella tbl corretta (algoritmo su codice hd), avvia il database.

    Quello che non capisco che codice univoco usare. Ho trovato questa function che mi visualizza
    Seriale mb
    Seriale bios
    Seriale hd

    nessuno dei 3 codici numerico..quello dell'HD molto lungo.

    Potrei estrarre solo la parte numerica dalla stringa?? che ne pensate?

  2. #2
    Che vuoi pensare? la riscoperta dell'acqua calda... il solito metodo usato e abusato...

    Come ho potuto dire pi volte le protezioni non sono affidabili ed in un mondo di macchine virtuali sono banalmente superabili. Quindi tempo perso, lascia perdere...

    P.S. I codici esadecimali e alfanumerici sono trattabili altrettanto facilmente quanto quelli numerici...
    Ultima modifica di AntonioG; 06-04-2015 07:26 
    ℹ️ Leggi di pi su AntonioG ...

  3. #3
    CESABAS non  in linea Scribacchino
    Ciao Antonio.
    Mi rendo conto che aggirabile, ma lo anche il sistema di protezione di windows
    E' solo un modo per evitare che chi ha il mio db lo distribuisca.
    Poi figurati, un gestionalino pensato per lo pi per i miei colleghi.

    Avevo anche pensato un'altra cosa:

    1- creare una tbl sql e metterla nel mio spazio web
    2- appena apri per la prima volta il db, inserisci il codice che ti ho dato.
    3- leggi se nella tabella sul sito internet presente il codice
    4- se presente, aggiorna il campo successivo inserendo il seriale dell' HD

    Il collegamento al sito web intercettabile, anche se non c' niente di segreto da nascondere....non lo so potrebbe essere anche questa un'idea

  4. #4
    L'avatar di nman
    nman non  in linea Scribacchino
    Premesso che concordo con Antonio,
    Tutti i sistemi sono aggirabili ......

    Quote Originariamente inviato da CESABAS Visualizza il messaggio
    1- creare una tbl sql e metterla nel mio spazio web
    2- appena apri per la prima volta il db, inserisci il codice che ti ho dato.
    3- leggi se nella tabella sul sito internet presente il codice
    4- se presente, aggiorna il campo successivo inserendo il seriale dell' HD
    Questa gi una cosa pi evoluta:

    ma poi nei successivi accessi alla applicazione cosa fai ???

    1)
    vai ogni volta a leggere la tua TabellaWeb verificando se presente il codice HD
    costringendo quindi l'utente a essere sempre connesso a internet
    e costringendo te a tenere sempre in attivit la TabellaWeb

    2)
    Dopo la prima apertura positiva scrivi qualcosa nella applicazione ( o nel registro ) che
    ByPassa tutto il sistema di verifica e consente la apertura libera della applicazione

    3)
    Altro


    .

  5. #5
    CESABAS non  in linea Scribacchino
    Se passa il primo controllo....dovrei scrivere qualcosa nel registro (avevo pensato di scriverlo in una tabella, ma diventerebbe troppo facile aggirarlo).

    Inoltre dovrei inserire anche il percorso del db come trusted location....
    Mi potete dare una dritta per la scrittura nel registro?

  6. #6
    No... non ci siamo capiti.

    Se installi l'applicazione su una virtual machine e il programma - in qualsiasi modo - autorizzato, distribuisci quella virtual machine a chi vuoi e il programma comunque utilizzabile senza problemi.
    ℹ️ Leggi di pi su AntonioG ...

  7. #7
    CESABAS non  in linea Scribacchino
    sarebbe troppo lavoro per crackare il mio piccolissimo db

  8. #8
    L'avatar di @Alex
    @Alex non  in linea Moderatore Globale
    Troppo lavoro...? Una VM...?
    Troppo lavoro quello che stai cercando di fare su un lavoro che tu stesso hai definito "casalingo".
    Crea un MDE ed accontentati..., sperando che funzioni tutto quando poi distribuisci la versione MDE...
    ℹ️ Leggi di pi su @Alex ...

  9. #9
    Sono d'accordo con Alex ... Tu perderai un sacco di tempo, chi ti vuole fregare far solo un copy ...
    ℹ️ Leggi di pi su AntonioG ...

  10. #10
    CESABAS non  in linea Scribacchino
    Mah il mio sistema non mi sembra difficilissimo.
    C' un file php che farebbe da testa di ponte tra access e la tabella sql sullo spazio online.

    In sostanza sarebbe questo:

    all'apertura del db
    1- legge ID dell' HD
    2- elaboralo con un algoritmo
    3- scrivi il risultato nella tbl_credenziali, campo "identificativo"
    4- inserisci la chiave che ti do io
    5- controlla che sulla tbl online ci sia questa chiave e che il campo "identificativo_online" sia vuoto
    6- se non vuoto( stato gi utilizzato) chiudi il DB
    7- se vuoto, scrivi il valore elaborato dall'algoritmo partendo dal seriale e copiato in tbl_credenziali "identificativo"
    8- avvia database.

    Agli altri avvii, leggi il codice in tbl_credenziali "identificativo", riportalo al valore dell' id dell'hd, confrontalo con quello del pc, se corretto apri il DB, altrimenti chiudi il database (avrebbe potuto copiare il db da un altro pc).

+ Rispondi al messaggio
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Potrebbero interessarti anche ...

  1. Risposte: 22
    Ultimo Post: 31-05-2016, 08:20
  2. Risolto: Generazione di Codice Univoco
    Da gvigliani nel forum Visual Basic .Net
    Risposte: 8
    Ultimo Post: 09-04-2011, 17:35
  3. Codice Identificativo Univoco
    Da gvigliani nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 2
    Ultimo Post: 15-02-2010, 14:26
  4. generazione codice casuale univoco
    Da simonec nel forum ASP 3, ASP .Net
    Risposte: 9
    Ultimo Post: 08-04-2009, 11:22
  5. Generazione univoco codice per applicazione multiuser
    Da mizamba nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 5
    Ultimo Post: 29-03-2006, 18:28