Acquista i nostri libri consigliati su Amazon.it
+ Rispondi al messaggio
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 11

Concatenazione fibre

  1. #1
    Salmar non  in linea Novello
    Buon pomeriggio a tutti,
    sto letteralmente impazzendo per trovare una soluzione a questo quesito:

    Esempio:Ho una maglia realizzata con pi filati i quali hanno composizione e peso diverso tra loro
    filato A: 50% lana 50% acrilico - peso 80 gr.
    filato B: 75% poliestere 25% cotone - peso 150 gr.
    filato C: 60% mohair 30% cotone 10% nylon - peso 220 gr.

    devo creare un'etichetta che comprenda tutte le fibre e le percentuali in base al loro peso e vorrei farlo in automatico senza andare ogni volta che cambia il peso,( calcolatrice alla mano ) a ricalcolare il tutto.

    Vi siete mai trovati in una in una situazione simile?
    Suggerimenti per come risolvere?

    grazie infinite per la pazienza

  2. #2
    Quote Originariamente inviato da Salmar Visualizza il messaggio
    ...devo creare un'etichetta che comprenda tutte le fibre e le percentuali in base al loro peso e vorrei farlo in automatico
    Se il database stato strutturato come si deve alla fine si tratta di far fare al programma quello che faresti con la calcolatrice. Nello specifico qual il problema? come sono memorizzate le informazioni nella/e tabella/e?

  3. #3
    L'avatar di @Alex
    @Alex non  in linea Moderatore Globale
    Nella sostanza hai un sistema Gerarchico a RICETTA... che si deve gestire come tale, con una DI.BA del prodotto.
    Non so come tu abbia strutturato il sistema ma questo fondamentale.
    ℹ️ Leggi di pi su @Alex ...

  4. #4
    Salmar non  in linea Novello
    Grazie per la sollecita risposta.
    Ho creato una tabella elenco_filati che utilizzo associata ad un'altra nella quale inserisco le percentuali delle fibre per ogni filato. nella maschera che visualizza l'articolo ho una sottomaschera che mi calcola le percentuali di ogni filato. Il problema sta nel fatto che le percentuali si riferiscono al tipo di filato non alle sue fibre. Non so sono stato in grado di esprimere il concetto.

  5. #5
    L'avatar di @Alex
    @Alex non  in linea Moderatore Globale
    Un sistema di ricette ad 1 Livello si pu semplificare in un sistema relazionato M-M, quindi 3 Tabelle:
    tblFilati
    tblFibre
    tblRicettaFibreFilato

    La ricetta vera e propria si sviluppa nella 3 Tabella inserendo per ogni Filato l'elenco delle Fibre e la percentuale specifica.
    Dali poi riuscirai sempre a ricavare la ricetta ed a stamparla/visualizzarla.
    ℹ️ Leggi di pi su @Alex ...

  6. #6
    Salmar non  in linea Novello
    Ciao Alex,
    questo l'ho fatto ma non riesco a creare un'unica composizione. qu che mi sono perso e non riesco ad andare avanti

  7. #7
    L'avatar di @Alex
    @Alex non  in linea Moderatore Globale
    Scusa ma tu parlavi di 2 tabelle... ora io parlo di 3 e dicendo averlo fatto... cosa mi sfugge...?
    ℹ️ Leggi di pi su @Alex ...

  8. #8
    Salmar non  in linea Novello
    Hai ragione, provo a spiegarmi:

    Tabella A: contiene i campi descrizione, fornitore, prezzo, istruzioni lavaggio, e composizione totale ricavata dalla tabella B

    Tabella B: Id, DescrizioneFilato, fibra1, percenuale1, fibra2, percenuale2, ecc.

    La terza non una tabella ma una maschera ricavata da una query che inserisco nella maschera dell'articolo.
    Quindi, se ho capito bene, dovrei creare proprio una terza tabella ed inserire i dati ricavati dalla query?

    Sono confuso.

  9. #9
    L'avatar di @Alex
    @Alex non  in linea Moderatore Globale
    Le maschere non servono a NULLA, e le QUERY di Selezione non servono a popolare le Tabelle, ma il contrario, le Query di Selezione sono possibili solo se ci sono le TABELLE.

    I dati devono per prima cosa rispecchiare una Normalizzazione di base, che consente di strutturare il Database come Tabelle, poi le maschere fanno solo VISUALIZZARE i dati, se ti mancano Tabelle non che mettendo maschere sopperisci.

    Quindi nel tuo caso, come ti ho gi detto ti manca 1 tabella per poter fare quello che chiedi.
    Le tabelle le chiamiamo con Nomi che hanno un senso.

    Tabella Prodotti
    Tabella Fibre
    Tabella RicettaFibreProdotto

    Relazioni:
    Prodotti(1)<---->(M)RicettaFibreProdotto(M)<---->Fibre

    Ora ti faccio un esempio banale di come si popolano:
    Tablella Prodotti
    IdProdotto	Descrizione	Fornitore 	Prezzo	Peso
    1			FilatoA		Pippo		50€		80
    2			FilatoB		Pluto		20€		150
    3			FilatoC		Pippo		15€		220
    
    Tabella Fibre
    IdFibra		Descrizione
    1			Lana
    2			Acrilico
    3			Poliestere
    4			Cotone
    
    Tabella RicettaFibreProdotto
    IdRicetta	IdProdotto	IdFibra		Percentuale
    1			1			1			0.5			
    2			1			2			0.5			
    3			2			3			0.75
    4			2			4			0.25
    
    Da queste 3 Tabelle generi una Maschera di Prodotti con SottoMaschera RicettaFibreProdotto usando le Query in Join per recuperare le descrizioni....

    I valori [%] si esprimono come frazione di 1, perch dire 50% solo una rappresentazione VISIVA di un valore 0.5, e nei calcoli usi il valore Numerico.
    Ultima modifica di @Alex; 24-03-2021 14:47 
    ℹ️ Leggi di pi su @Alex ...

  10. #10
    Salmar non  in linea Novello
    Grazie, provo in questo modo.

+ Rispondi al messaggio
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Potrebbero interessarti anche ...

  1. Concatenazione stringa SQL
    Da pierovb nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 8
    Ultimo Post: 09-08-2014, 10:35
  2. Errore di concatenazione
    Da tizike nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 15
    Ultimo Post: 21-04-2012, 17:12
  3. VB6 - dao e concatenazione
    Da Vigilante nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 13
    Ultimo Post: 11-10-2011, 08:23
  4. Un errore di concatenazione
    Da pazienza nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 6
    Ultimo Post: 05-08-2011, 08:36
  5. Risolto: Errore concatenazione
    Da nannina22 nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 2
    Ultimo Post: 05-05-2011, 17:32