+ Rispondi al messaggio
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Gli eventi in c#

  1. #1
    sanfra non è in linea Scolaretto
    Salve, volevo capire bene gli eventi, ma non come si costruiscono da un punto di vista di sintassi, ma in un qualche esempio reale.

    Cioè, perchè devo aver bisogno di creare un evento, in quale occasione potrebbe servirmi veramente, visto che in tutti i progetti che ho sviluppato fin'ora non mi è mai servito, questo che significa che non ho programmato correttamente fin'ora oppure realmente non ho avuto bisogno?


    GRazie per la vostra collaborazione.

  2. #2
    kenshin non è in linea Scolaretto
    Ciao sanfra,

    la gestione degli eventi in generale è sicuramente un argomento fondamentale, soprattutto se programmi in un ambiente come windows, ma la modalità dipende da quello che tu vai a fare nel "mondo reale".

    L'utilizzo di eventi "custom" presume il fatto che tu abbia abbozzato un minimo di architettura per gestirli e soprattutto per trarre beneficio da un tale sistema di comunicazione tra gli oggetti.

    Facendo una rapida ricerca con Google troverai un mare di esempi e tutorial, ti consiglio di provare a studiarne qualcuno per capire meglio come funzionano.

    Ciao!

    Kenshin

  3. #3
    g.schintu non è in linea Novello
    Quote Originariamente inviato da kenshin Visualizza il messaggio
    Ciao sanfra,

    la gestione degli eventi in generale è sicuramente un argomento fondamentale, soprattutto se programmi in un ambiente come windows, ma la modalità dipende da quello che tu vai a fare nel "mondo reale".

    L'utilizzo di eventi "custom" presume il fatto che tu abbia abbozzato un minimo di architettura per gestirli e soprattutto per trarre beneficio da un tale sistema di comunicazione tra gli oggetti.

    Facendo una rapida ricerca con Google troverai un mare di esempi e tutorial, ti consiglio di provare a studiarne qualcuno per capire meglio come funzionano.

    Ciao!

    Kenshin
    Non sono sempre utili gli eventi, perlomeno non si usano di norma quando si programma, in quanto di solito ci si interfaccia con oggetti che hanno già gli eventi, tipo onClick, onBlur, onRowClick, ecc....

    In altro contesto, quando sviluppi oggetti, diventano utili gli eventi, soprattutto quelli personalizzati....

    C# offre una gestione Custom degli eventi molto interessante e anche facile, difatto mette a disposizione il tipo speciale Event che serve proprio per creare eventi personalizzati....

    Cmq, se non crei eventi non è segno di cattiva impostazione logica, quindi, non ti allarmare.

    Saluti.

+ Rispondi al messaggio

Potrebbero interessarti anche ...

  1. datagrid ed eventi
    Da Kevin nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 10
    Ultimo Post: 28-12-2007, 01:59
  2. [VB6] ActiveX ed eventi
    Da cfava nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 0
    Ultimo Post: 04-12-2007, 14:40
  3. [VB6] Eventi ActiveX
    Da cfava nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 4
    Ultimo Post: 03-12-2007, 14:15
  4. [VB6] Eventi
    Da cfava nel forum Visual Basic 6
    Risposte: 0
    Ultimo Post: 29-11-2007, 15:11
  5. Eventi in C#
    Da kikko nel forum C#
    Risposte: 1
    Ultimo Post: 08-04-2005, 12:53